Guérriero by Gué Pequeno

Guérriero

By Gué Pequeno

  • Release Date: 2018-05-08
  • Genre: Biografie e memorie
Score: 4.5
4.5
From 36 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

«Da bambino volevo essere il personaggio di un film, e sono riuscito a diventarlo. Ma Gué si nasce e non si diventa. Ho visto un miliardo di reati, ho scritto testi con l'odore acre dei pacchi di droga nel cervello. È più forte che mangiarsi una scodella di wasabi. Fin da adolescente ho avuto il piede in due scarpe, mi guardavo intorno a 360 gradi, cosa che mi ha reso subito ambizioso. Camminavo coi delinquenti e coi borghesi allo stesso tempo. Non ero sicuro di me, ero magro, il mio difetto fisico all'occhio era anche più accentuato di adesso, ero timido e sentivo di non piacere alle donne. Ma mi ero ripromesso due cose: che avrei spaccato col mio stile e avrei fatto i soldi. La gente non sa se Gué è un tamarro o uno che è in grado di parlare e, siccome la gente è banale, neanche i più grandi addetti ai lavori, gli stimati professionisti, capiscono. Questo c'ha i tatuaggi, però parla bene, come fa a fare questa rima? È un poeta o un delinquente? Un educato o un malandrino? Amo fare incazzare la gente e disorientarla. Mi fa piacere dispiacere.»
Dentro Guérriero Cosimo Fini, in arte Gué Pequeno, ha messo tutto se stesso: la sua storia, la sua musica e soprattutto la sua anima. Tra periferie e suite a cinque stelle, tra poesia e slang di strada, tra droghe e ossigeno: un flusso di incoscienza potente, sincero e senza filtri.

Reviews

  • Ha creato un personaggio inesistente.

    1
    By SantoSubito
    Ho conosciuto Cosimo ai tempi del liceo, figlio di intellettuali benestanti andava al liceo Parini, istituto pubblico particolarmente radical chic di Milano. Non ha mai fatto parte dei “giri” brutti del capoluogo lombardo, era un bravo ragazzo. Cosimo scemo non è, visto il suo pubblico, basso a livello socioculturale, ha capito che giocare al gangster avrebbe avuto ottimi ritorni. Ecco a voi quindi quello che volevate, ecco 288 pagine di storpiature, menzogne e romanzate. Buona lettura.
  • Real life

    5
    By Fabioooooo!!!
    Ottimo libro, scorrevole e interessante.. chi insulta Cosimo è l’italiano medio che è radicato al passato e non sa andare oltre, Chi legge il libro può comprendere la passione, il sacrificio e il raggiungere un obiettivo con costanza e dedizione.. rendere cose apparentemente impossibili ( diventare qualcuno ) in possibili facendo anche mille errori ma rimanendo ancorato al proprio pensiero, al proprio immaginario, al proprio stile. Bisogna imparare a lottare per raggiungere un risultato e non sperare che qualcun altro faccia ogni cosa al posto tuo , l’impegno è quello che bisogna riconoscere a Cosimo Fini, vedere il suo immaginario in un ottica diversa e non come il sessista, il tamarro o quello fissato per i soldi, se tu non riesci a fare i soldi o svolgere al meglio il tuo lavoro non criticare chi è più bravo di te ma cerca di impegnarti per superarlo.
  • Libro pazzesco

    5
    By Mirko Scarcella
    Un libro stupendo da leggere assolutamente, Guè racconta delle storie incredibili di vita vera
  • Top

    5
    By Juventino95
    Grande Cosimo grazie.

keyboard_arrow_up