Omeopatia: vivere nel mondo in crisi by Maria Luisa Gili

Omeopatia: vivere nel mondo in crisi

By Maria Luisa Gili

  • Release Date: 2013-08-12
  • Genre: Scienze sociali
Score: 4
4
From 14 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Mentre il mondo cade a pezzi non possiamo stare a guardare: non è un videogioco e comunque non possiamo perdere. Il bisogno di salute globale porta sempre più spesso ad assumere rimedi omeopatici anche autonomamente in regime di auto prescrizione; perchè allora non autodeterminarsi a capire cosa ci sta accadendo assumendo i principi culturali dell'omeopatia? È la proposta di questo ebook, che fornisce occasioni di riflessione sulla relazione strettissima tra crisi sociale e salute intesa in senso omeopatico.

E' necessario riconquistare consapevolezza e coscienza critica ma spesso l'interpretazione dei fenomeni è semplice come... sbrogliare una matassa ingarbugliata! I media e la società trasmettono un senso di impotenza, ineluttabilità e perenne incapacità ad affrontare i problemi quotidiani. In questo ebook affronteremo insieme problematiche emergenti e aspetti del tutto naturali della vita ormai privati della loro naturalità, ma getteremo lo sguardo anche sulla crisi ambientale, sociale e politica, perchè la crisi in cui siamo immersi è globale e ha un potenziale distruttivo enorme.

In questo ebook cercheremo insieme di valorizzare la vitalità della vita e della forza vitale perchè, se le tendenze distruttive esercitano su di noi forze patogene, è altrettanto vero che la riflessione che riconduce alla naturalità della vita è già il principio di una forza risanante che comprende e supera la consapevolezza. Riflettere su come riprendersi il mondo e la propria vita è già una forma di riconquista!

Discuteremo poi i risultati del quiz "Conosci l'omeopatia unicista?", tutt'ora compilabile sul sito www.omeopatiadinamica.it, con l'obiettivo di promuovere la conoscenza dell'omeopatia unicista, per troppo tempo relegata a medicina di nicchia nonostante possa essere a pieno titolo Medicina sociale per l'efficacia nelle situazioni in cui è indicata, il basso costo della spesa farmaceutica e il suo elevato valore culturale.

Il mondo è nelle nostre mani!

keyboard_arrow_up